martedì 25 ottobre 2016

PEARS AND CHOCOLATE PIE


Stasera cinema a casa mia, guardiamo "Waitress", un film del 2007 dove la protagonista ha un problema, vuole lasciare il tremendo marito e fare solo torte, ma scopre di essere incinta e si innamora del suo ginecologo. E le torte di Jenna cosa sono...già dalla sigla si intuisce la goduria. Per accompagnare la visione ho fatto un pie anche io, mentre facevo la pasta frolla mi sono dimenticata di metterci lo zucchero (forse pensavo a Lenny ), ne ho messo 1 solo cucchiaio tritando le mandorle, così ho rimediato nel ripieno, biscotti secchi, cannella, zucchero e cioccolato. Raffaella ha portato una brocca di salsa al cioccolato e brandy e Daniele e Ombretta una buon bottiglia di rosè. Nella vita c'è poco altro di cui godere, cinema, amici, cose buone, credetemi.

INGREDIENTI
Per la frolla:
200 gr farina bianca
100 gr farina di mandorle
200 gr burro a pezzetti
1 uovo
1 cucchiaio di zucchero
Per il ripieno:
60 gr biscotti digestive sbriciolati
3 pere sbucciate e tagliate a cubetti
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di cannella in polvere
100 gr di cioccolato fondente a pezzetti

Mescolate le farine con il burro e lo zucchero con la punta delle dita, aggiungete l'uovo e formate una palla che metterete in frigo per 30 minuti avvolta nella pellicola. Nel frattempo mescolate le pere con lo zucchero la cannella e il cioccolato. Preparate un pie dish imburrato e stendete la frolla in un disco più grande e uno più piccolo, foderate con quello più grande lo stampo. Cospargete il fondo con i biscotti e poi versate le pere. Coprite con il secondo disco di frolla e sigillate bene. Infornate a forno già caldo a 180° per circa 1 ora, a metà cottura coprite con un foglio di alluminio.


Nessun commento:

Posta un commento