lunedì 29 settembre 2014

CROSTATA CACAO E KUMQUAT

Settembre è quasi finito ed è indubbiamente per me stato faticoso: l'inizio della scuola di entrambi, il primo anno per la piccoletta, resettare il calendario con tutte le possibili attività extra, farsi le solite promesse di fare la dieta, muoversi di più, non bere troppa birra e scrivere più post sul blog, il tutto condito dai lavori in casa. Ovviamente contavo di finire tutto entro settembre, invece ho ancora tutti gli scatoloni pieni di libri in casa. Ma non importa, sono contenta dei cambiamenti fatti e fiduciosa che presto tutto sarà a posto. Nel frattempo il mio adorato autunno non vuole cominciare, ma io vado dritta per la mia strada fingendo che faccia freddino, quel freddino che ti fa venir voglia di una crostata così, con una conserva estiva, amara/dolce/aspra e molto aromatica come piace a me. Quando mi ricordo le dosi vi da anche la ricetta della marmellata di kumquat, facilissima, unica enorme scocciatura levare tutti, dico tutti, quei cavolo di semini!!

INGREDIENTI
270 gr di farina bianca
30 gr di cacao amaro
200 gr burro a dadini freddo
100 gr zucchero bianco
1 tuorlo
1 vasetto di marmellata di kumquat

Preparate una teglia quadrata di 20 cm di lato foderata con carta forno. Raffreddate bene le vostre mani con l'acqua fredda, asciugatele ed impastate farina, cacao e zucchero con i dadini di burro e il tuorlo, lavorando con la punta delle dita. Formate una palla e mettetela nella pellicola in frigo a riposare per 1 ora. Accendete il forno a 180°, stendete 2/3 della pasta frolla al cacao sul fondo della tortiera, con il restante terzo fate bene i bordi e le strisce per la griglia classica. Versate la marmellata e ricoprire con la griglia. Infornare per circa 1 ora e far raffreddare completamente.

Nessun commento:

Posta un commento