martedì 1 luglio 2014

TORTA DI COMPLEANNO A TRE PIANI CON CANDELABRO


10 REGOLE PER COMPLEANNO DI UN MASCHIO DI 9 ANNI IN GIARDINO D'ESTATE ('sta mania delle regole...)

  1. Non tutto ciò che piacerebbe fare ad una mamma, piace a suo figlio maschio 9enne, anzi quasi niente, qui ci vuole rassegnazione
  2. Le cose sane ad esempio non piacciono ai bambini, la festa non è festa senza Coca Cola e Fonzies, anche se a te fanno orrore e sogni punch con frutta fatti da te e banane disidratate come snack per il tuo principino
  3. Torta: se è estate tuo figlio ti chiederà la torta della foresta nera, la panna non si monterà perché fa troppo caldo e il cioccolato si scioglierà al sole. Cerca di convincerlo che è meglio una classicissima torta margherita con Nutella dentro e decori un po' a caso (basta che siano colorati e allegri)
  4. Desideri del bimbetto sul cibo: se tuo figlio è uno con le idee chiare e sa già cosa vuole alla sua festa se sono cose impossibili (tipo la torta della foresta nera di cui sopra), promettigli un menù ad hoc tutto per lui, ma un'altro giorno, magari quello del compleanno vero, in famiglia solo voi 4, 5, 6 quanti cavolo siete
  5. A questa età i pagliacci, animatori e quant'altro vengono derisi, occorre organizzare qualche gioco (e qui il primo anno di Lupetti mi ha dato una gran mano), senza esagerare perché dopo un po' si rompono anche loro e vogliono starsene a far danni da soli
  6. Invitati: sceglie lui! Anche a me piacerebbe tanto avere tutti i miei amici presenti, ma se lui vuole i suoi compagni di classe e basta, ha ragione, i figli dei tuoi amici non li conosce, sono di età diverse e non vanno bene per la sua festa, rassegnazione...e poi sono buone occasioni per chiacchierare con i genitori della classe
  7. Birra e Vino per gli adulti alla festa dei bambini: sono sempre stata contro, ma ho cambiato idea, aiuta molto, basta che sia tutto di ottima qualità e che i tuoi amici siano persone coscienziose che non guidano ubriachi al ritorno con i figli in macchina
  8. Stoviglie e decorazioni: tutto rigorosamente usa e getta, online si trovano cose splendide, (http://www.partytime-shop.it), ma anche in negozi tipo Tiger, quest'anno ad esempio ho trovato il candelabro a nove braccia per le candeline da Tiger, super-trash, forse un po' troppo...Fondamentali i palloncini fuori dal posto della festa come indizio per trovare la casa e la scritta buon compleanno appesa da qualche parte. Fondamentale perdere il fiato a gonfiare tanti bei palloncini colorati, le pompette di merda non funzionano MAI! 
  9. Regalini a fine festa: li ho sempre fatti, quest'anno no. Quando ero piccola io non c'erano...Si sono portati via le caramelle della caccia al tesoro, su 15 bambini solo uno ha protestato (non dirò MAI il suo nome!)
  10. Pulizie: tenetevi grandi scatoloni o sacchettoni della "rumenta", buttate tutto con gioia e se non avete una mamma sbrigativa e ossessionata come la mia presente al momento di mettere a posto, cercate di differenziare... ;)
INGREDIENTI
Per la torta:
2 dosi per torta allo yogurt (1 per tortiera da 24 cm, 1 da suddividere nelle altre due tortiere più piccole), ogni dose:

1 vasetto di yogurt bianco (vasetto che poi uso per misurare gli altri ingredienti)
1 vasetto di olio di semi
3 uova
2 vasetti di farina bianca
1 vasetto di maizena
1 vasetto di zucchero di canna
1 bustina di lievito per dolci

Per farcire e decorare:
500 gr zucchero a velo
un po' di acqua fredda
zuccherini a piacere
1 vasetto di Nutella da 400 gr

Preparate le tortiere (24, 20 e 16 cm di diametro idealmente) e accendete il forno a 180°. Mescolate gli ingredienti secchi con la frusta e poi aggiungete uova, olio e yogurt e mescolate bene. Versate l'impasto nelle tortiere, riempiendole per 1/3 e fate cuocere per circa 30-40 minuti, prima la più grande e in un secondo tempo le due più piccole. Fate raffreddare completamente le torte e poi tagliatele a metà con un coltello da pane. Spalmate metà della Nutella sulla metà della torta più grande e il resto sulle altre due e richiudete le torte, lasciando da parte un paio di cucchiaiate di Nutella. Mettete sul piatto da portata la torta più grande, al centro spalmate un po' di Nutella per fissare la seconda e così per la terza. Fate la glassa bianca mescolando lo zucchero a velo (tenetene da parte 2 cucchiai per la decorazione finale) con 2 cucchiai di acqua (la consistenza dovrà essere abbastanza dura, se mai aggiungete acqua, ma occhio a non esagerare). Decorate la torta a piacere con la glassa e prima che si indurisca, con gli zuccherini colorati. Date un'ultima spruzzata di zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento