lunedì 8 novembre 2010

LA RIVOLUZIONE DEL LUNEDI' SERA

Nessuna ricetta questa volta, solo qualche osservazione su cosa accadrà stasera su RAI 3 alle 21.05.
Tanti mi dicono di essere un'idealista, i primi proprio i più vicini a me, marito, mamma, sorelle, figli ancora no forse perchè troppo piccoli, ma sono sicura che lo faranno anche loro prima o poi...mi dicono che mi perdo a sognare quando invece dovrei osservare meglio la realtà che mi circonda. Ma io la realtà la osservo sempre, ed è una realtà che vorrei tanto cambiare. Stasera per la prima volta in tanto tempo, ognuno di noi avrà la possibilità di farlo, anche se in minima parte, stasera mi sentirò rappresentata in una trasmissione che per me ha odore di rivoluzione. Una rivoluzione che piace a me, senza scontri, fatta di energia, di parole, di fatti, di emozioni, le stesse che ho provato insieme a tanti l'anno scorso quando Roberto Saviano è stato ospite a "Che tempo che fa".
Prego che gli ascolti siano stratosferici, perchè a questo ci costringe il mezzo, prego tutti quelli che mi leggono di accendere il televisore, anche quelli che non ce l'hanno di ascoltare le parole che verrano dette stasera, prego che si cominci da questo lunedì 8 novembre una vera silenziosa potente rivoluzione italiana.
Marta

Nessun commento:

Posta un commento