sabato 25 settembre 2010

BANOFFEE CAKE



Questa ricetta l'ho presa dal sito di Good Food, la rivista inglese. Mi ricorda un sacco il mitico "Banofee pie" che faceva uno chef brasiliano nel ristorante francese dove lavoravo come cameriera a Londra (melting pot...). Il pie era più tipo tiramisù, questa invece più torta, davvero buona, è la torta di compleanno della mia Agnese a cui piacciono tanto le banane...

INGREDIENTI
3 banane
200 gr farina bianca
200 burro
200 gr zucchero
4 uova
2 cucchiai di latte
1 bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di cacao in polvere
1 bustina di vanillina

PER LA DECORAZIONE
400 gr panna liquida da montare
un po' di zucchero a velo
caramello liquido (comprato, lo confesso, troppo da fare)

Preparate uno stampo rotondo di 22 cm di diametro e accendete il forno a 180°. Nel robot da cucina mescolate tutti gli ingredienti, comprese 2 delle tre banane. Infornate per circa 1 ora, poi lasciate raffreddare completamente la torta e tagliatela a metà. Montate la panna con lo zucchero a velo ben ferma e farcite la torta con uno strato di panna, un po' di caramello, la terza banana tagliata a fettine, coprite con il secondo stato di torta. Con una spatola ricoprite superficie e lati della torta e finite con un po' di "swirls" di caramello.

1 commento:

  1. proprio bellina anche questa!
    cominciavano a mancarmi le tue squisitezze!

    RispondiElimina