lunedì 23 novembre 2009

BUTTERFREE CARROT CAKE


Questa torta, la prima che pubblico, la dedico a Giacomo che non assume lattosio, Giacomo che mi ha sopportato per 7 lunghi anni ed è stato paziente e pieno di amore nei miei riguardi .
E' fantastica, leggera, speziata e se fate bene la glassa anche elegante.. Provate a mangiarla con un tè all'amaretto..

INGREDIENTI
175 gr zucchero di canna
175 ml olio di semi di girasole
3 uova
140 gr carote pulite e grattugiate (circa 3 medie)
100 gr uvetta sultanina (optional)
175 gr farina
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaino cannella in polvere
1/2 cucchiaino noce moscata grattugiata
PER LA GLASSA
175 gr zucchero a velo
1 1/2, 2 cucchiai di succo di mandarino (o arancia)

Preparate una teglia di 20,22 cm di diametro (io uso quella in silicone, non si imburra, altrimenti salta il butterfree!!) e preriscaldate il forno (non ventilato) a 180°. Mescolate con il robot da cucina tutti gli ingredienti (tranne l'uvetta) in modo che siano ben amalgamati. Mettete l'uvetta con un pugno di farina in un saccheto di plastica e agitate bene. Rovesciate l'impasto nella teglia, mescolate dentro anche l'uvetta infarinata ed informate per 40-45 minuti.
Fate raffreddare completamente, poi preparate la glassa mescolando energicamente lo zucchero a velo con i cucchiai di succo. Cominciate con uno solo, poi aggiungete a poco a poco il resto del liquido, la glassa deve essere corposa, altrimenti sopra la torta diventa trasparente. Fate cadere la glassa sulla torta e lasciate seccare fuori dal frigo. Buon appe!

1 commento:

  1. Ottima ! I miei bambini (3 se continmo anche il padre : ) !!) l'hanno finita in un pomeriggio !
    ... ormai questo blog é una referenza. Ho deciso di fare una torta diversa ogni sabato mentre Julien é al tennis, quando torna si fa merenda tutti insieme...
    Anna

    RispondiElimina